Pages Navigation Menu

get the blog!

L’erba tagliata

L’erba tagliata

L’erba tagliata

Pubblicato da Filomena Taraborrelli l’1 giugno 2012.

E’ questa la stagione che si inizia a sentirla, forte e penetrante: che cos’è? E’ il profumo buono dell’erba appena tagliata. Mi piace sentirla quando il sole comincia a riscaldarla e quel profumo penetra nelle narici, tu passi accanto ai pratoni appena falciati e ti colpisce intenso, lo stesso da sempre, lo stesso che i nostri nonni hanno sentito da bambini, lo stesso che sente il contadino, lo stesso che sento io. E’ il profumo buono della terra, un misto di petali di fiori selvatici e tenere foglie di prato, ma anche di ronzare di insetti e un variare continuo di colori. Io passo e mi fermo, mi piace fermarmi a contemplare i sensi che si incantano, si mi incanto e non posso fare a meno di pensare che questo fa di me più felice, un profumo che torna ogni anno in questa stagione, così confortante e rinascente….l’erba diverrà fieno, il profumo sarà sempre buono, sarà raccolto ed arrotolato, portato via, accatastato e mangiato….e già dell’altra erba torna a rinascere di un intenso verde trifoglio, misto a fiori di ogni colore, ancora profumi e vento che gioca a scompigliare tanta anarchica perfezione.

via Social4Web – http://www.social4web.com/blogs – Blog View – L’erba tagliata.

Lascia un Commento

Pin It on Pinterest

Share This