Pages Navigation Menu

get the blog!

Nebbie

Nebbie

Nebbie

Pubblicato da Filomena Taraborrelli l’ 11 novembre 2012.

C’è un mondo particolare che si cela ai nostri occhi quando la nebbia ricopre tutto. Spettrale direbbe qualcuno, misterioro penso invece io, e come tutti i luoghi misteriosi, ecco che acquistano un fascino in più, un appeal in più. Questa sera è scesa all’improvviso, compatta e algida, le luci dei lampioni faticano a farsi strada tra le goccioline di umidità. E’ bella la nebbia questa sera perchè non gela le ossa, è solo molto occultante. Ricordo chiaramente quando da ragazzina mi nascondevo nella nebbia, un evento che non capitava spesso dalle mie parti, capitava in inverno o in autunno quando con i miei si andava a trovare dei parenti che abitavano in montagna e lì la nebbia era di casa. Adesso so che non era davvero nebbia, ma bensì nuvole pregne e basse che si adagiavano su quei monti. Poco traffico, silenzio ovattato, pensieri e sensazioni puntati e proiettati verso tutte le direzioni, pronta a voltarmi al minimo rumore che appartenesse al mondo conosciuto. Per me in quelle nebbie si nascondevano misteri incomprensibili, bimbi smarriti, persino i miei sogni perduti, ero sicura che fossero lì! Ripeto spesso che detesto guidare con la nebbia, in verità mi spaventa parecchio, la strada che percorro per tornare a casa invece anche con la nebbia più fitta non mi preoccupa farla, conosco ogni curva e tornante (11 tornanti!), le conosco a memoria e come tutto quello che si conosce bene, non può spaventarci. Non riesco bene a comprendere perchè la nebbia a volte mi intristisce ed altre volte mi illanguidisce. Oggi mi ha riportato al tempo in cui credevo che nelle nebbie ci fossero nascoste anime perse, non ha portato tristezza, mi ha riportato un po di tempo perduto e sono felice.

via Social4Web – http://www.social4web.com/blogs – Blog View – Nebbie.

Lascia un Commento

Pin It on Pinterest

Share This