Pages Navigation Menu

get the blog!

Torre di Federico II di Svevia

Torre di Federico II di Svevia

Torre di Federico II di Svevia

Pubblicato da Cettina Drago il 4 agosto 2012.

BREVE STORIA dei “nostri monumenti natali”

Enna ha avuto l’onore di dare i natali alla sottoscritta…Sono certa che molti di voi non hanno mai visto questa severa struttura del 1200 (alta circa 30 metri) di forma ottagonale che svetta da una collina ennese. Baluardo militare e residenza estiva dell’imperatore di Svevia che veniva a trovare refrigerio e a trascorrere l’estate fuggendo dalla calda capitale Palermo. Costruita a poche centinaia di metri dal centro esatto geografico della Sicilia, (corrispondente al sagrato della poco distante Chiesa di Montesalvo, un luogo alcune decine di metri più basso, ai piedi della collinetta, e dunque per tanti motivi meno adatto all’edificazione della struttura), ha rivestito in passato una funzione di primissimo piano come punto di riferimento GEODETICO per tutta l’Isola.

Fonti storiche accertano che gli antichi astronomi abbiano disegnato proprio dalla cima della Torre ennese il sistema viario siciliano, nonché la suddivisione amministrativa vigente nel medioevo, nelle tre valli: Val Demone- Valle di Noto. Mazzara del Vallo. Considerata monumentale “rosa dei venti” una bussola al centro della Sicilia. Né, è casuale la sua forma ottagonale, perchè derivante dalla rotazione di un quadrato che, appunto, rappresenta la rosa dei venti.

via Social4Web – http://www.social4web.com/blogs – Blog View – TORRE DI Federico II di Svevia.

Lascia un Commento

Pin It on Pinterest

Share This